Ripartita la stagione agonistica!

Domenica 07 ottobre. Firenze. Prima gara della stagione. Il Cerchio dei Guerrieri presente con Alex Morandi all'esordio nel light, Andrea e Alberto supportati da Alessandro, Roberto Urracci e Pace.

Bella trasferta dove, oltre alle competizioni e all'agonismo, abbiamo condiviso bei momenti insieme, rafforzando sempre di più lo spirito di squadra!

Il primo a combattere è Alex. Molto teso prima di iniziare (come è naturale che sia), svolge un ottimo match. Affronta un duro avversario toscano e sin dai primi scambi si capisce subito che il match sarebbe stato un light solo a parole, nonostante l'arbitro faccia di tutto per invitare gli atleti a tirare più piano. In ogni caso Alex, dopo una prima scarica di colpi, torna padrone del ring e risponde colpo su colpo per nulla intimorito dal vigore dell'avversario. Il match prosegue su questi binari tra colpi forti, richiami dall'arbitro, ottimi middle kick di Alex, colpi di pugilato dell'avversario fino al risultato finale che vede Alex vincere meritatamente un match molto sofferto! Complimenti!

E' il turno del contatto pieno. Sale Andrea che rientra a combattere dopo oltre 1 anno e mezzo di stop. In questo mese Andrea si dimostra super professionale, non salta mai un allenamento e sempre puntuale e svolge i suoi allenamenti al massimo dell'impegno. Un bell'esempio che lo aiuta a riprendere la propria forma dopo un così lungo periodo. E questo paga. Lo ripaga. E ci ripaga. Avversario che parte molto aggressivo ma Andrea che non ci sta e che mette a sedere più volte il suo avversario con una buona superiorità con precisa scelta di tempo sui calci alti dell'avversario e nelle proiezioni in clinch. Discreto anche il lavoro in copertura dove il volume di colpi dell'avversario non riesce mai a mettere seriamente in difficoltà Andrea che risponde sempre colpo su colpo. Un pò di ruggine sulla gestione del match si palesa, in quanto Andrea fatica a trovare la distanza più efficace per esprimere il massimo della forza sui suoi colpi e dove il suo middle destro è un pochino lento e prevedibile. Però si dimostra comunque superiore e ritorna dove aveva lasciato....vincendo per giudizio unanime tutte le 3 riprese! Grande rientro del mio killer!!!

Alberto è invece l'unica sconfitta della giornata. In uno dei match meno appassionanti e combattuti di sempre. Il match si svolge praticamente da fermo con i due avversari che occupano 2 metri di ring ed è un match davvero noioso perchè frutto di un tatticismo esasperato. L'avversario continua a saltellare avanti e indietro, incassando un numero esagerato di middle kick sul braccio da parte di alberto senza pararne uno, ma con scatti di esplosività con scariche di pugilato che vengono però incassate bene da Alberto. Alberto dal canto suo, non riesce a capire la tattica ultra-attendista dell'avversario e attende la prima mossa dell'avversario per fare un pò di "guerra". Ma questa guerra non ci sarà mai...passa la prima, la seconda e la terza ripresa senza un sussulto, senza uno scambio aperto di colpi...alla fine i cartellini di 2 giudici dicono che ha vinto l'avversario e uno vede vincitore Alberto. Insomma, i due atleti si sono praticamente studiati per 3 round e il match a mio modo di vedere non è mai partito veramente. Cosa che probabilmente era l'obiettivo dell'esperto avversario. Noi purtroppo non abbiamo trovato la chiave giusta per interrompere questo trend e quindi il match è finito così. Senza infamia e senza lode.

Può succedere.

Sono contento della trasferta e anche dell'approccio e degli allenamenti che hanno preceduto la gara. Mi spiace solo che la squadra agonistica non era al completo a seguire il team e che anche dalla palestra non vi fosse nessuno, tranne Roberto, a seguirci! Speriamo dalle prossime volte ci sia più seguito!!!

Ci vediamo in palestra verso i prossimi nuovi obiettivi!

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square